Dancity presenta: S/V/N Showcase @ Serendipity, Foligno

0
1155

S/V/N/ (SAVANA) è una rassegna musicale e artistica che conduce nei territori dei nuovi suoni e delle arti multimediali, reinterpretando gli spazi urbani più suggestivi di Milano e della sua area metropolitana.
Nata nel 2012 per dare vita a una realtà inedita in Italia, S/V/N/ propone uno sguardo diverso sulla fruizione dell’arte e della musica contemporanea, e contribuisce a valorizzare ambientazioni insolite nonché a far scoprire talenti emergenti a livello locale e internazionale.

PRIMITIVE ART
Il progetto nasce nel 2011 dall’unione del ravennate Matteo Pit e del bresciano di origini colombiane e guianensi Jim C. Nedd, entrambi classe 1991, innovatori e animatori della nightlife milanese. Il primitivismo in questione non allude alle avanguardie storiche, ma ad un approccio istintivo, tribale e paradossalmente imparentato alle culture del digitale. Il suono, ipnotico e technoide, è indice di un immaginario di confine che flirta con il clubbing e le sue modalità, con le arti visive e con un’identità afro-futurista in divenire. Nel 2013 è uscito il loro primo EP, Problems, per Hundebiss Records.

STARGATE
Stargate è il nuovissimo progetto di Lorenzo Senni, proprietario di Presto!? Rec e Burgerdreams (col suo vero nome ha anche pubblicato un LP nelle Mego Editions). Lorenzo crea una sorta di ibrido scintillante, fangoso ed epico che suona in qualche maniera come Hype Williams, una narcotica variazione di AraabMuzik e Trance lentamente rovesciata.
Lorenzo Senni è in linea con l’estetica sovversiva di James Ferraro e di Dracula Lewis e comincia più o meno dove Daniel ‘Oneohtrix’ Lopatin ha lasciato il suo pseudonimo KGB Man con Castles In The Sky di Ian Van Dhal.
Stargate è qualcosa tra l’effetto pre-sonno di Tetris e la trance al rallentatore; arpeggi di synth morbidi dolcemente modulati su tappeti intrecciati ballabili e disintegrati in frammenti di noise analogico morbido e raffinato. È come aprire una porta di un club di Ibiza alle 5 del mattino ed i tuoi occhi cominciano a torcersi, il tuo cervello ad allungarsi e a scendere a meno 50, e tu sei serrato nel più lungo dei crescendo. Musica del “2095”, unica e realmente brillante, 100% stimolante.

SHARI DELORIAN
Shari DeLorian è un produttore di musica techno nonché tecnico del suono residente a Milano. Già nei primi anni 2000 suona e produce Detroit e industrial techno. Il suo EP di debutto, Caporetto, è uscito nel 2010 per l’etichetta colombiana Black Leather Record, seguito nel 2012 da Midnight Memories, pubblicato sulla stessa etichetta. Shari ha inoltre realizzato diversi remix per Forgotten Sunrise, Richter, Cute Heels, Skatramp, Bizarre Collection ed altri. Il suo ultimo lavoro, Sunset On Stalingrad, è invece uscito per l’etichetta milanese RXSTNZ. Il suo amore per la musica classica e contemporanea è facilmente riconoscibile in quest’ultimo EP, in cui si ascoltano sequenze provenienti dal passato mixate con un tocco dark industrial techno. Nel 2011 fonda lo studio di registrazione Blau Studio, per il quale lavora come tecnico del suono e produttore, realizzando campagne pubblicitarie e colonne sonore. Dal 2004 è noto al grande pubblico per le sue performance live e DJ set.

Comunicato stampa

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here