Daepth #9 presenta Mind Over Mirrors @ O’, Milano

0
661

“Dæpth – traiettorie sonore che si incontrano negli abissi più luminosi, dove i contrasti si accentuano definendo i propri contorni. Artisti che, abbandonando ogni pretesa estatica (la rincorsa di un futuro già passato, l’utopia delle macchine), attraversano quel confine dove il più accecante nero e il bianco più oscuro si incontrano, affondando nella propria condizione umana e passando oltre, restituendo il suono più puro delle profondità – depth.”

Giovedì 6 marzo all’O’ nuovo appuntamento con Daepeth che presenta:

MIND OVER MIRRORS
Mind Over Mirrors è l’eco solitaria di Jaime Fennelly, da Chicago, fondatore e membro delle cult band Peeesseye ed Acid Birds.
Progetto nato nel 2007, dedito ad un minimalismo ascensionale, una versione riaggiornata delle early electronics più meditative che, utilizzando un armonium indiano a pedali modificato, oscillatori, tape delays e un assortimento di altri effetti e processori analogici, plasma e modella melodie ripetitive in enormi montagne soniche.
Il suo quarto album “When the Rest Are Up at Four” è stato pubblicato lo scorso settembre su Immune Rec., e segue diverse uscite per Digitalis, Hands in the Dark e Aguirre/Gift Tapes.

Ingresso 5€ ore 20
O’ – via Pastrengo 12 – Milano

Comunicato Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here