In uscita il quinto volume di Riviera Traxx compilation

Su etichetta : MAJOR UNDERGROUND

0
371

Il quinto volume di una raccolta che negli anni 90 ha definito il suono dance elettronico della Riviera, portando la creatività musicale di Rimini e della Romagna nel mondo.
Con i dj che hanno fatto la storia della musica elettronica internazionale, quelli di allora e quelli di oggi

Un breve riassunto

La prima Riviera Traxx compilation usci nel lontano 1991 con Antima rec sub-label della bolognese Irma rec. Il contenuto musicale erano i brani di Ricky Montanari , Flavio Vecchi e lo special guest inglese Kid Batchelor dj di fama internazionale per la sua band “Bang the party” e  per il suo coinvolgimento negli Addis Ababa studios, dove ha registrato artisti come Soul II Soul e Tony Allen Come Dj, Kid era noto per la sua residenza al “Confusion de Londra”  e per Riviera Traxx aveva la costante collaborazione di Patrick Duvoisin. Il volume due uscì un  anno dopo, sempre con canzoni di Flavio Vecchi, Ricky Montanari e l’immancabile Kid Batchelor.

La terza edizione uscì invece con la casa madre Irma Rec. e come artisti ritroviamo Ricky Montanari insieme a Kekko Montefiori, il volume 4 è uscito nel 1997 sempre su IRMA REC e vedeva la collaborazione di Ricky Montanari , Davide Ruberto e Kekko Montefiori.
Le storiche compilation sono ancora oggi ristampate, vendute a prezzi molto alti e ricercate su discogs, oggetto di culto per i collezionisti, considerati tra i dischi più influenti della musica elettronica contemporanea

In questa quinta edizione Ricky Montanari ( che nella sua traccia  ha suonato con il collettivo 8TT8) ha pensato di aprire alle nuove e vecchie conoscenze della Riviera inserendo diversi produttori già famosi di Rimini e nuove leve in collaborazione con loro, tra cui: Bartolomeo , INO aka Andreino, Cirillo, Memoryman aka Uovo, Flavio Vecchi  e Johnson Righeira noto per il suo smash hit Vamos alla Play qui in veste underground con un inedito mix che Ricky aveva confezionato nel lontano 1995 e  che non era mai uscito.

A differenza dei  precedenti capitoli di Riviera Traxx questo disco  è un ‘collective album’, mentre gli altri erano una raccolta di lavori di  Ricky e Flavio piu Kid B.
Ricky e la Riviera grazie alla serie Riviera Traxx hanno lasciato un segno nella house italiana, portandola oltre oceano con questo logo e nome, valorizzando la riviera romagnola, dove loro sono nati attraverso articoli su The Face, ID Magazine e tanti altri autorevoli giornali internazionali, definendo una scena.
Ed è proprio nella riviera romagnola che risiedono tutti i produttori coinvolti, uniti per partecipare al recente rilancio internazionale di Rimini e Riccione.

Riviera Traxx ha fatto parlare molto di sè nella stampa straniera quando è nata, indicata come una sorta di manifesto della nuova dance elettronica che aveva finalmente trovato un linguaggio originale per portare i produttori italiani nel mondo, quando, negli anni 90, la Riviera divenne il ‘cuore’ della creatività sonora dance

Con questo nuovo capitolo Ricky e gli altri dj romagnoli fanno nuovamente della Riviera lo spazio del più raffinato suono elettronico che attinge alle cultura delle aie e guarda al futuro.

Comunicato stampa

Comments

comments