From the vault: Sven Vath @ Flex Club ’06

Dai nostri archivi un set di 4 ore e mezza del one & only Papa Sven

0
360

AVVISO:

Volevamo aiutare ad alleggerire il peso di questi giorni almeno un minimo, attraverso la condivisione della Passione che ci unisce di più. La politica diYouTube basata unicamente sull’incasso in ogni caso, invece, è di altro avviso e, su richiesta di determinate aziende, ha censurato il set di Sven Väth che abbiamo provato a pubblicare nel pomeriggio (un lavoro anche di documentazione e testimonianza di quella cosa chiamata Club Culture, di cui a tanti fenomeni piace riempirsi la bocca) perchè su quei brani (di 14 anni fa, e per la musica da pista vuol dire un’altra era geologica) le suddette imprese dovevano, come spiegato nella notifica, “monetizzare”.
Questo episodio, che sta capitando a diversi colleghi e addirittura artisti stessi raggiungendo il paradosso, ci deve chiarire una volta per tutte da che parte stare e chi sostenere con le nostre scelte, anche quelle più semplici, come vedere un video sul Tubo o decidere dove andare a ballare nel weekend.
Parlavamo di Passione all’inizio del post, ecco la nostra non è in vendita.

Federico Spadavecchia
Direttore Frequencies.eu

Sperando di intrattenervi per un po’ in questa situazione tanto drammatica quanto grottesca, abbiamo messo mano ai nostri archivi cercando materiale interessante e ancora inedito da proporvi.
Setacciando il bottino accumulato negli anni, abbiamo recuperato un set di Sven Vath del 2006: 4 ore e mezza al comando della console del Flex, il club più importante di Vienna.
Il periodo è quello del suono Cocoon dai bassi electroidi grassi, melodie trascinanti ma beat meno duri, una delle basi del successo commerciale del brand a Ibiza.

Buon ascolto!

TRACKLIST:

01.Fuckaponydelic – Pee on You (INEEDAFREAK 03)
02.Track 02
03.Solid Groove – This Is Sick (FRM 010)
04.Loco Dice – Carthago (COR 12 020)
05.Track 05
06.Jona – Operation 0 (FK 019)
07.Gabriel Ananda – Ananda’s Bassmaschinchen (Treibstoff 2059)
08.Track 08
09.Tadeo – Granate Granada (Cmyk 003)
10.Fairmont – Gazebo (09BC)
11.Serge Santiago – Atto D`Amore,Dub Version (ARCO 001)
12.2000 & One – Get Down (INTAC004)
13.Planetary Assault Systems – GT (MOTE 001)
14.Tekel – Créteil Connexion (INITIAL 015)
15.Gabriel Ananda – Glücksmelodie,Freeform Five Remix (KR 1
16.Johannes Heil – Artology (KLANG102)
17.Adam Beyer – Stereotypes (COR 12 025)
18.Gregor Tresher – Neon (DTP 010-3)
19.Motor – Black Powder (12 NoMu 168)
20.Zen-Kei – The Blast,Gregor Tresher Remix (GSR 023)
21.Matt French – CTR,Mateo Murphy Remix (SURV009)
22.Depeche Mode – Suffer Well,Narcotic Thrust Vocal Dub (P12 BONG 37)
23.Pig & Dan – On To The Beat (COR 12 023)
24.D-Saw – 10:30 (IMMER 002)
25.Track 25
26.Track 26
27.Track 27
28.Tony Rohr – Strings & Strings (WEAVE 13LP)
29.Väth vs. Rother – Komm,Gregor Tresher Remix (COR 12 016)
30.Depeche Mode – A Pain That I’m Used To,Jacques Lu Cont Dub (12 BONG 36)
31.Väth vs. Rother – SpringLove (DTP LTD 007)
32.Track 32
33.Geiger – Night (FIRM 17)
34.Rejected – Dec Trec (SA004)
35.G-Man – The Way You Move (WIR 002)
36.Track 36
37.Track 37
38.Adam Kroll – Godzilla (TRAUM V69)
39.Extrawelt – Titelheld (COR 12 024-3)
40.Gregor Tresher – Heat (DTP 010-3)
41.The Aztec Mystic – Jaguar (UR 049)
42.Kraftwerk – Numbers (Emi Electrola 064-46 311)
43.Track 43
44.Robert Babicz – Mr. Head (K2/03)
45.Track 45
46.Tiger Stripes – Serenity (IRC071)

Comments

comments