Seven Trax One Week: John Creamer & Stephane K

0
48

Federico Spadavecchia: La musica dance vive di comete che brillano sulla pista per poi sparire in quello stesso buio cosmico da cui erano apparse. I nomi di John Creamer e Stephane K hanno cominciato a girare con insistenza a fine anni ’90, quando l’house britannica si era lasciata sedurre da atmosfere oscure sorrette da un’architettura di bassi cavernosi e asciutti groove squadrati. Entrambi di estrazione rock, fino ad allora John Creamer si guadagnava da vivere producendo acid house a Philadelfia, mentre Stephane K stava di base a NYC dove già collaborava con Satoshie Tomiie, figura chiave della nuova scena dark prog. La loro fama crebbe vorticosamente soprattutto grazie alla loro abilità di remixer per star del calibro di Moby, Sinead O’Connor, New Order e altrettanti colleghi Dj’s (sempre in “sfida” aperta coi Deep Dish, i soli in grado di tenergli testa) che gli garantirono una presenza fissa in tutte le più influenti borse di dischi del pianeta. Nel 2001 il singolo I Wish You Were Here ne confermò le qualità di autori, ribadite in hit quali I love u e Fuck sonnett sempre dello stesso anno. Col 2004 inagurano NY Love Music, la loro label, ma da lì a poco la magia sembra esaurirsi. I suoni nei club si erano plastificati e le bassline stilizzate in anemiche onde quadre electroidi. La prog sarebbe rimasta sotto scacco fino a metà 2009. I due Dj’s mutarono di conseguenza, e non passò molto tempo prima di intraprendere strade diverse, che tuttavia non li avrebbero mai portati a replicare quello straordinario successo.

Satoshi Tomiie feat. Kelli Ali – Love In Traffic (John Creamer & Stephane K Remix)

John Creamer & Stephane K feat. Nkemdi – I Wish You Were Here

Moony – Doves (I’ll Be Lovin You) (John Creamer & Stephane K Remix)

John Creamer & Stephane K – I Love You

IIO – Rapture (John Creamer & Stephane K Remix)

Moby – Extreme Ways (John Creamer & Stephane K Remix)

John Creamer & Stephane K feat. Susanna – Storm

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here