Claudio Simonetti’s Goblin live @ Tipografia, Pescara (Annullato)

0
554

Venerdì 19 Dicembre Tipografia presenta Claudio Simonetti’s Goblin.
Dopo una lunga carriera principalmente segnata dalla composizione delle memorabili colonne sonore per i film di Dario Argento, Claudio Simonetti e la sua band sono tornati sulla scena, partendo con un tournèè che porta in tutto il mondo il progressive rock italiano e la storia delle colonne sonore degli horror movies per eccellenza.
Sold Out a Belfast, Oslo, Union Chapel ed Electric Ballroom di Londra, al Gorilla di Manchester, Milano, al Masklerock Festvial (Svezia), un vero e proprio trionfo al Roadburn Festival (Olanda) con il personale invito di Mikael Åkerfeldt degli Opeth… sono solo pochi dei successi ottenuti nel 2014.
I Goblin sono un gruppo italiano di rock progressive noto soprattutto per aver composto le colonne sonore per i film di Dario Argento, in particolare Profondo Rosso nel 1975 e Suspiria nel 1977.
La band viene fondata agli inizi degli anni ’70 da Claudio Simonetti e Massimo Morante.
Tra il 1972 e il 1973 Simonetti (tastiere) e Morante (chitarra), insieme a Fabio Pignatelli (basso) e Walter Martino (batteria), registrano alcuni demo delle loro composizioni usando il nome Oliver e ispirandosi a band prog come Yes, Genesis, King Crimson, Gentle Giant e Emerson, Lake & Palmer.
All’inizio del 1975 vengono chiamati da Dario Argento in sostituzione del compositore Giorgio Gaslini, che aveva lasciato il film in seguito a un conflitto con il regista. Dopo aver sostituito Walter Martino con Agostino Marangolo e cambiato il loro nome in Goblin riscrivono la maggior parte dei brani della colonna sonora, incluso il celebre tema principale. Il successo supera ogni aspettativa: più di un milione di copie vendute, e oltre 52 settimane nelle charts italiane (singoli e album) che segnano l’inizio di un lungo periodo ai vertici della popolarità nazionale.
Nel 1977 la band è scelta ancora una volta da Dario Argento per il suo Suspiria, che diventa un cult. Nel 1978 ottengono un nuovo successo incidendo la colonna sonora del film horror Zombie diretto da George Romero.
Nel corso degli anni successivi, dopo una serie di cambiamenti nella formazione, i Goblin si sciolgono temporaneamente, nonostante le parziali riunificazioni per Tenebrae (1982) e Non Ho Sonno (2000) di Argento.

I “Mind Control” apriranno il concerto dei Claudio Simonetti’s Goblin.

ore 21:30 Mind Control
ore 22 Claudio Simonetti’s Goblin

Location: Tipografia – via Raiale 169, Pescara

Comunicato stampa

.

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here