Fine Fame #01: Caribou & Floating Points @ Estragon, Bologna

0
718

Aggiungere profondità e complessità all’esperienza di un dj set. Con FINE FAME arriva a Bologna una nuova rassegna dedicata alla musica elettronica “suonata”, che punta a portare in città i migliori live act internazionali in circolazione.
Si parte con la performance dei Caribou, creatura del canadese Dan Snaith il 6 settembre all’Estragon  per presentare il nuovo album “Our Love“.
Insieme a lui il producer inglese Floating Points, uno dei nomi più in vista della dance contemporanea.

I Caribou e, in particolare, il loro ultimo album “Our Love” sono un miscuglio di produzione pop digitale, hip hop, tenui linee di basso house, caldi suoni analogici e soul classico.
Dopo l’acclamato successo dell’album “Swim” del 2010 (circa 175000 copie vendute in tutto il mondo) e un tour mondiale con un’esibizione impressionante che ha confermato la reputazione della band, nel 2012 i Caribou hanno aperto per i Radiohead in Nord America, Messico ed Europa.
Dal vivo i Caribou propongono una performance a quattro con chitarra, tastiere, batteria, basso e flutophone, la soave voce di Dan Snaith, abile direttore d’orchestra dei suoi musicisti, e lisergiche video proiezioni.

Con Floating Points, al secolo Sam Shepherd, la musica si trasforma, invece, in matematica e musica razionale.
Da un nerd occhialuto pronto ad ottenere il dottorato in genetica molecolare è nato all’improvviso uno scienziato della dance retrofuturista più geniale e avvincente, driver di viaggi mentali ed eterei sotto forma di djset e fondatore di una delle etichette più lungimiranti in circolazione, la Eglo Records.

LINE UP
22.30 warm up Marco UNZIP/Official
00.15 live Caribou
a seguire dj set Floating Points
closing around 05.00

TICKETS
Promozionale EARLY BIRD 15€ + d.p. (esauriti)
Prevendita Full Price 20€ + d.p.

Ticket acquistabili cliccando qui:
Boxoffice: http://bit.ly/caribouboxoffice
Ticketone: http://bit.ly/Caribouticketone
Vivaticket: http://bit.ly/caribouvivaticket

Comunicato Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here