PVC NIGHT @ LINK (BO) W/ ANDREA BENEDETTI & MARCO PASSARANI

0
624

PVC è un appuntamento organizzato da LINK 2.0 APS in collaborazione con New Interplanetary Melodies, con etichette indipendenti e dealer di dischi nato nel 2020 al Link, riunisce decine di espositori da tutta Italia per promuovere e supportare le realtà indipendenti e la ricerca musicale. Luogo simbolo dell’underground e del social club, il Link propone la sua edizione invernale del vinyl market expo, una giornata dedicata ai digger che parte dal mattino fino a sera e poi verso il party notturno con lo stesso leitmotiv: la musica è passione, benessere e lavoro.

La giornata inizierà alle 11:00 e andrà avanti fino a notte inoltrata con live, djset e showcase:

ORE 11.00 – WARMUP BY PVC
ORE 16.00 – ALLEY VERSION
ORE 18.00 – RANDOM NUMBERS – Wang Inc LIVE, BXP djset
ORE 19.30 – NIM UPCOMING – SindacoAbyssy djset
ORE 20.30 – GIANO ELECTRONICS – T/ERROR LIVE
ORE 21.30 – ANGIS MUSIC – HUMA LIVE

ORE 17:00 T-MAG PANEL DISCUSSION: Backroom: What’s hidden behind music industry
Backroom vuole spostare le luci strobo da davanti alla consolle a dietro, creando una discussione tra identità musicali che insieme formulano l’articolato mondo della music industry. Un plot twist per dare valore a chi rende possibile che l’identificazione individuale in questa community, sia reale e non solo digitale.
Con noi: label owners, produttori, addetti del team produzione e marketing del Link, bouncers…
Ci sarà anche un laboratorio pratico sui giradischi a cura di TAVA TAVA RECORDS e un fashion corner.

Gli ospiti d’onore della festa saranno ai controlli dalle 23:

Archivio 180 Djs
Michele Preda
Marco Passarani
Andrea Benedetti


Marco Passarani e Andrea Benedetti tornano al LINK insieme, dopo 18 anni di esibizioni e presenze separate: due dj, producer e consulenti musicali fondamentali nella storia del centro culturale bolognese, dove si sono esibiti regolarmente dal 1994 al 2004, e dove in quel periodo hanno “suggerito” e proposto artisti e label diventati poi pilastri della scena elettronica mondiale, tra cui – citiamo solo alcuni tra quelli diventati poi famosi – Richard D.JamesMike BanksURAmon TobinAutechre, e decine di etichette discografiche come MegoPharmaRephlex, Compact, Clone e tante altre.
Andrea Benedetti, dj e producer, è attivo dal 1990, anno in cui collabora insieme ad Eugenio Vatta con la prima etichetta techno sperimentale italiana, la SNS (Sounds Never Seen) di Lory D. E’ conosciuto anche come uno dei principali divulgatori del verbo techno nella scena nazionale grazie agli articoli pubblicati negli anni su varie riviste e siti web.
Degna di nota la duplice stesura del libro Mondo Techno (2006) e Mondo Techno Remix (2018), seconda edizione rielaborata insieme al giornalista Christian Zingales per Stampa Alternativa, dove ha tracciato le origini della Techno di Detroit, di come e di dove si è diffusa in Italia.
Marco Passarani è uno dei primi e migliori esponenti dell’elettronica di Roma. Deejay e produttore instancabile, grazie a innumerevoli uscite sulle principali etichette internazionali ha più pagine Discogs di quante ne abbia la legislazione UE.
E’ stato uno dei principali studio tutor del progetto RedBull Music Academy grazie al suo contributo a sviluppare la carriera di tanti artisti da tutto il mondo.
Oltre ad essere forse l’unico artista ad essere stato remixato sia dagli Autechre che da Villalobos, dal 2008 è parte del progetto Tiger & Woods.
Insieme proprio ad Andrea Benedetti e a Mauro Borella hanno collaborato all’organizzazione di “DISTORSONIE”, svoltosi al LINK dal 1995 fino al 2004.

Comunicato Stampa

Comments

comments