Gocce di veleno #2

0
668

Buona parte degli artisti e degli operatori della scena elettronica italiana, sotto sotto (ma non troppo) sono attratti in maniera irresistibile da tutto ciò che è “istituzionale” e di massa.
A parole criticano il sistema ma nei fatti non vedono l’ora di farne in qualche modo parte.

Samuele Dalle Ave


.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here