12h: l’audio installazione di Donato Dozzy al Ponte della Musica Armando Trovajoli

0
1760

Dopo l’installazione realizzata al Negozio Olivetti in occasione della Biennale d’Arte di Venezia 2013, Donato Dozzy ritorna a confrontarsi con il mondo dell’arte contemporanea in occasione dei festeggiamenti per il centenario del CONI.
Domenica sera, con una performance live, il noto dj-producer romano ha inaugurato presso il Ponte della Musica Armando Trovajoli l’audio installazione 12 h che si pone l’obbiettivo di reinterpretare in chiave sonora l’archittetura del ponte dedicato al celebre compositore romano.
L’opera è stata creata sulla base di uno studio attento delle dinamiche ambientali che interessano la struttura, catturando i suoni che normalmente circondano il Ponte. La composizione 12h è stata elaborata a partire dalla campionatura dei diversi suoni, trasformati in melodie.
Il progetto concentra l’attenzione sulle convergenze del linguaggio architettonico e musicale quali ritmo, modularità, armonia e ripetizione.
Durante l’arco di dodici ore, ogni giorno dalle 10.00 alle 22.00, la sonorizzazione permetterà al pubblico di fare un’esperienza inedita del luogo e del paesaggio che lo circonda.
L’opera sarà diffusa attraverso dodici casse acustiche sui pilastri del ponte stesso, per accompagnare il visitatore durante tutta la traversata, facendolo immergere nei suoni.
L’installazione è stata realizzata tecnicamente dal sound engineer Giuseppe Tillieci, in arte Neel, con il supporto di Funktion One.
L’opera sarà visitabile fino al 15 Giugno.

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here