Addio a Marco Trani

0
3277

Dopo la morte di Marzio Dance per un male incurabile, il “mondo della notte” è nuovamente in lutto per la scomparsa di Marco Trani.
Dalle prime notizie in nostro possesso, sembra che l’artista sia deceduto a causa di una serie di complicazioni dovute ad un ictus di cui era stato vittima negli scorsi giorni.

Nome storico della scena house disco italiana, nella sua lunga carriera iniziata da giovanissimo nei “lontani” anni 70, Marco Trani,  ha calcato nel consolle di alcuni dei più noti locali Italiani ed europei come Ministry of Sound, Fabric, Pascià, Amnesia (Ibiza), Piper, Echoes.
Come remixer ha lavorato con Talk Talk, Amii Stewart, Blackbox, Linda Wesley, Mike Francis, Jovanotti.
Oltre alla musica “suonata” il noto dj si è dedicato anche alla scrittura pubblicando il libro I Love The Nightlife, realizzato a quattro mani con Corrado Rizza.
Numerosissimi i messaggi di cordoglio da parte di fan e colleghi che stanno comparendo in queste ore sui social network.

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here