20/04 Rebel Rave World Tour @ Link – Bologna

0
776

Per festeggiare i dieci anni di vita dell’etichetta discografica Crosstown Rebels il Rebel Rave World Tour fa tappa sabato 20 aprile al Link di Bologna con il fondatore Damian Lazarus e i dj e producer italiani Infinity Ink e Subb-an.

Damian Lazarus (Crosstown Rebels)
Editore del magazine Dazed and Confused, a capo dell’etichetta City Rockers, la stessa di Tiga e Felix Da Housecat, e infine creatore nel 2003/2004 della label culto Crosstown Rebels (che vede tra gli altri nella propria scuderia Jamie Jones, Phonique, Seth Troxler ecc). Il suo ultimo lavoro, l’album “Smoke the monster out”, uscito per Get Physical, ha già lasciato un segno indelebile nel panorama dance mondiale. Con i suoi live ha girato tutto il mondo, approdando al DC10 di Ibiza, al Fabric di Londra, alla WMC di Miami.

Infinity Ink (Crosstown Rebels / Hot Creations)
È il progetto del duo composto dall’italiano Luca C e dal britannico Ali Love, artisti consolidati nel panorama house internazionale. Nel 2012 proprio per Crosstown Rebels è uscito il loro primo l’album ”Infinity”. La lunga carriera di Ali Love comprende la produzione di due album da solista e collaborazioni con mostri sacri del calibro di Chemical Brothers, Justice e Hot Natured (Jamie Jones e Lee Foss). Luca C è un produttore di musica elettronica estremamente rispettato, metà del duo Luca C e Brigante e della band Invisible Cities. Dopo esser emerso come componente attivo dei Cazals (kitsune), co-produce assieme a Jamie Jones una traccia per il suo ultimo album. La loro release su Crosstown Rebels, Infinity, è stato uno dei maggiori dischi attesi degli ultimi tempi.

Subb-an (Crosstown Rebels / Hot Creations / One Records)
DJ e produttore, ha stampato su Crosstown Rebels, Spectral, Saved e My Favourite Robot. Nominato da DJ Mag come ‘Best Breakthrough DJ’ a fine 2011. Subb-an è uno di quei musicisti che nel giro di poco tempo, a suon di gran dischi e dj-set si è affermato come uno dei talenti più lungimiranti dell’ultimo periodo. A consacrarne il talento i superbi remix per Jamie Woon (su Sony Music), Lana Del Rey e Noir & Haze. In tutto ciò è riuscito anche a portare avanti la sua label, One Records, con una dozzina di uscite tutte molto interessanti. Nel mondo del clubbing ha già trovato spazio in posti come il Fabric di Londra, Watergate a Berlino, The Electric Pickle a Miami, Harry Klein a Monaco, The Warehouse Project a Manchester, più altri importanti festival.

Rebel Rave World Tour è partito dal Sud America per arrivare poi in Australia, Asia, Nord America ed Europa, per poi finire a Città del Messico nel mese di maggio. A compendio di questa operazione è uscito Rebel Rave 3 con il mixato di Subb-an.

Prevendita 15€ + d.p.
Botteghino 20€

Comunicato Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here