02/03 CARL CRAIG presenta 69 live @ Link – Bologna

0
434

Dopo una lunga assenza si riaffaccia al Link sir Carl Craig, questa volta sotto le sembianze di 69, suo storico progetto partito nel ’91 con “4 Jazz Funk Classics” e la conseguente creazione della Planet E di cui è proprietario/fondatore, e continuato anche sotto R&S, la label belga istituzione della techno europea.
Con il moniker 69 (ma anche a nome Psyche e BFC) Craig produsse gli EP più ipnotici e distopici -e fedeli ai pionieri della capitale del Michigan- della sua prima parte di carriera e venne universalmente riconosciuto come alfiere della seconda ondata techno di Detroit, al pari di colleghi quali UR e Kenny Larkin.
Negli anni Craig ha dimostrato di essere un artista a tutto tondo, sempre attento a rinnovarsi: questo grande visionario dell’elettronica ha remixato chiunque, da Cesaria Evora a Theo Parrish, ha fondato collettivi (Innerzone orchestra) e inciso per l’etichetta Deutsche Grammophon partecipando alla serie “Recomposed” con Moritz Von Oswald e Francesco Tristano. La decisione di riprendere in mano questo live assolve una funzione duplice: mostrare ad un pubblico più giovane i vecchi fasti Craig-iani ma allo stesso tempo riportare alla luce un messaggio tuttora attuale, perchè come disse in una recente intervista “techno is ahead of this time”, la techno deve guardare/pensare comunque sempre AVANTI, evolversi, con spirito dinamico. Certo, ma non deve mai e poi mai scordarsi delle proprie radici cyber-tribali.

Line up:
CARL CRAIG
Morphosis
Panoram

Comunicato stampa

.

.

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here