USBtribe: Il Korg Monotribe dialoga con il Pc

0
584

Nell’estate 2011 la Korg aveva fatto la felicità di migliaia di appassionati dell’analogico mettendo in commercio il Monotribe Analog Ribbon Station, un synth estremamente portatile che eredita le carattestiche del precedente Monotron, e le integra con un VCO a tre forma d’onda, un piccolo sequencer come nella serie Electribe, una drum machine dotata di kick, snare e hit hat, ma soprattutto con il celebre filtro del MS-20.
Con una spesa di 200 Euro circa è quindi possibile portarsi a casa uno strumento davvero interessante soprattutto per le performance dal vivo viste le sue capacità di sintesi in tempo reale.
Tuttavia per quanto riguarda il suo ruolo in studio questo si rivela limitato a causa della mancanza di porte USB/midi, nonostante gli ingressi audio consentano la manipolazione di qualsiasi fonte esterna ed i canali in/out con mini jack ne permettano la sincronia con altri strumenti.
E’ vero che un utente esperto saprebbe benissimo collegare tutto alla vecchia maniera senza servirsi di tecnologie digitali, ma per quanti di noi non abbiano dimestichezza, esperienza e, più di ogni altra cosa, tempo da dedicarci il kit USBtribe è un valido aiuto!
Progettata da James Spadavecchia (non temete è solo un caso di omonimia niente conflitto d’interessi! n.d.r.) e venduta su http://www.usbtri.be questa piccola scheda aggiunge al vostro Monotribe l’agognata in/out midi e relativo sync senza contare la possibilità di autoalimentazione tramite computer.
Il prezzo è di 55 Sterline spedizione inclusa (in 5 giorni grazie a Royal Mail).
Per quanto al montaggio potrete trovare le istruzioni dettagliate sulla homepage del prodotto e decidere se fare uscire il cavetto dall’apertura delle batterie oppure se, in modo più elegante ma invasivo, fare un forellino nel case in plastica vicino all’audio sync.
Il montaggio è comunque di facile esecuzione anche per chi come noi non è mai stato bravo nemmeno col Meccano.
A questo punto basterà collegarlo al computer ed accendere un programma stile Ableton Live, selezionarlo tra gli input esterni e sbizzarrirsi con la fantasia!

Caratteristiche:
Tramite un cavo USB si possono scambiare note MIDI, controller, sync e messaggi di trasporto tra il synth e il computer.
Completamente assemblato: è sufficiente utilizzare i cavi in dotazione per collegare USBtribe al Monotribe.
Può essere installato senza modifiche al Monotribe.
Plug and Play: USBtribe appare come una porta MIDI sul computer host.
MIDI Channel 1 (dal sequencer synth) e 10 (sequencer ritmo) MIDI Note ON/OFF.
Manopole e interruttori del pannello frontale inviano Continuous Controller 1, 7, 11, 16, 17, 80, 81, 82 e 83 sul canale MIDI 1.
Controllo del trasporto su MIDI: Start, Stop, Continue.
Modifica dei moduli VCA e LFO del sintetizzatore con messaggi MIDI.
Alimentato a batteria, alimentazione DC o USB.
Il firmware è aggiornabile dall’utente tramite USB.

Federico Spadavecchia

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here