Sweet Noise: nuovo punto di vista, nuova mappa del rumore

Il 26 ottobre al Tempio del Futuro Perduto (Mi) il primo episodio di un nuovo party prodotto dallo storico brand LED X

0
190

Le persone che abbiamo incontrato, gli eventi che abbiamo vissuto, le idee che abbiamo seguito, i libri, i film, la musica che abbiamo amato: il passato è ciò che ci definisce, ma l’esperienza e la conoscenza acquisita nel tempo sono gli elementi con cui costruiamo il futuro. In mezzo, il tempo presente, il ‘qui ed ora’ in cui tutto arriva e da cui tutto parte. In una linea continua in cui passato, presente e futuro si rincorrono incessantemente, non sempre in modo cosciente, ne coerente, ne logico, ma in un flusso inarrestabile ed indispensabile.

Il continuo riprendersi e scontrarsi del passato/presente/futuro è uno straordinario modo di ‘entrare’ nella musica. I musicisti, quando sono visionari, trasportano il futuro nel presente, ed usano il passato per acquisire le coordinate con cui, nel presente, ricercare il futuro.
Tutti abbiamo musicisti che seguiamo ed amiamo anche da decine di anni, che hanno accompagnato e formato i nostri ascolti, anno dopo anno, e li aspettiamo sempre per un nuovo giro di giostra, una nuova tappa della loro e della nostra vita: un riferimento musicale nel caos e nel (dolce) rumore della nostra quotidianità.

SWEET NOISE è un nuovo party format prodotto da LED X: un nuovo punto di vista, una nuova mappa del rumore, un nuovo relazionarsi alla musica in cui il tempo è una serie di corsi e ricorsi storici, che ama accostare passato e futuro, shakerarlo e servirlo al banco del presente.

Il primo appuntamento con SWEET NOISE è sabato 26 ottobre al Tempio del Futuro Perduto di Milano dove saliranno in consolle:

Agorà:
Leo Anibaldi
STARFUCKERS Live
Randy 909
Grienkho Live
Holy beams Live – Audio Reactive Laser

District:
Dj Iommi
Frequency Modulation
Hangarella

Light design: RE_light

Ticket Policy:
5€ portando un indumento usato da destinare ai senzatetto o alle missioni umanitarie / un libro usato per la mediateca sociale del tempio o la rete biblioteche pubbliche.

Via Luigi Nono, 9 – 20154 Milano

Comunicato Stampa

Comments

comments