Short Stories: Düsseldorf

0
189

Richard Pflüger è autore e voce radiofonica. Selezionatore musicale e grande appassionato di club culture sin dall’adolescenza.
Toscano di origine e residente a Berlino da ormai dieci anni, racconta la storia del clubbing e delle persone che hanno legato il proprio nome indissolubilmente alla scena elettronica mondiale.
Short stories è il programma radiofonico che segue le orme di Stories and cities, ma dalla durata più breve concentrando in tre brani l’essenzialità di alcuni luoghi che hanno ispirato profondamente il corso della storia della musica elettronica.

Düsseldorf

La storia di Düsseldorf racconta un periodo storico di forte attrito tra vecchio e nuovo, racconta di un forte desiderio di libertà tra i giovani artisti e studenti universitari, in un paese come la Germania che dovette fare i conti, verso la fine degli anni 60, con un conflitto generazionale di natura complessa e contraddittoria.

In risposta a questa situazione deficitaria, negli anni 70 si sviluppa un genere che avrà un`importanza incalcolabile sulla musica contemporanea; il Kraut-rock (o Kosmische Musik). Un genere che vede forme musicali mischiarsi insieme come il prog rock, la musica elettronica a firma di Karlheinz Stockhausen e che vide emergere esponenzialmente gruppi che di li a poco avrebbero scritto la storia della musica come i Neu!, Tangerine Dream, i Cluster ma soprattutto i Kraftwerk.

La tracklist:

Neu! – Hallogallo
Kraftwerk – Autobahn
D.A.F – Liebe auf den ersten blick

Comments

comments