Dancity Festival ’14 “Gateway”: Radici per il Futuro

0
600

Dancity Festival è un festival di musica e cultura elettronica organizzato dall’Associazione Culturale Dancity, la cui nona edizione si svolgerà il 30 maggio in Piazza del Duomo a Spoleto, con lo speciale evento che vedrà il live di Flying Lotus, Thundercat e Captain Murphy, e il 26, 27 e 28 giugno 2014 a Foligno.
Il tema portante del Dancity Festival 2014 è “Gateway”, ovvero il portale che metterà in dialogo i multiformi aspetti sensoriali delle arti: dalla tradizione storica all’innovazione sonora, dalla location barocca all’arte contemporanea, in tutte le sue forme.
La nona edizione del Festival sigilla, così, l’ennesimo esperimento di Dancity, da sempre alla ricerca di progetti specifici protesi verso l‘inedito e l’originale, costantemente in contatto con il proprio territorio d’origine, l’Umbria.
Senza varchi da attraversare, né Colonne d’Ercole che limitino la conoscenza, abbandonando il timore del limite, Dancity FestivalGateway” si propone come spazio di incontro in cui sperimentare, partecipare e ascoltare, in un continuo afflusso di dati e trasmissione degli stessi.
Con questo intento Dancity ridefinisce la città attraverso i suoi “non-luoghi” di accesso, le storiche cinque porte cittadine, che condurranno alla dimensione propria del Festival.
Gateway è dunque il culmine di un processo creativo, è lo spazio di attraversamento fondato sullo scambio, la condivisione di esperienze e la fruizione delle arti.
Uno spazio d’incontro in cui sperimentare, partecipare e ascoltare, in un continuo afflusso di dati e trasmissione degli stessi.
Con questo intento Dancity ridefinisce la città attraverso i suoi “non-luoghi” di accesso, le storiche cinque porte cittadine, che condurranno alla dimensione propria del Festival.
Gateway
rappresenta dunque il culmine di un processo creativo, lo spazio di attraversamento fondato sullo scambio, la condivisione di esperienze e la fruizione delle arti. Concerti, live & DJ set, danza, installazioni, mostre d’arte contemporanea, residenze, performance e realizzazioni di pittura urbana.
Un festival che arricchisce il mese di giugno di esibizioni uniche e partecipazioni di artisti internazionali, con numerosi giornalisti di settore ed un vasto pubblico proveniente da tutta Italia e dall’estero.

Concerti, live & DJ set, danza, installazioni, mostre d’arte contemporanea, residenze, performance e realizzazioni di pittura urbana.
Un festival che arricchirà il territorio di esibizioni uniche e partecipazioni di artisti internazionali, con numerosi giornalisti di settore ed un vasto pubblico proveniente da tutta Italia e dall’estero.
Il Festival è realizzato con il contributo del Comune di Foligno, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e di altri partner istituzionali, come l’Ambasciata Francese, nonché di sostenitori privati.
A tale proposito, in occasione della prossima edizione, Dancity è orgogliosa di aver stipulato un rapporto di collaborazione con MINI.
Un sostegno importante e di rilievo, che si concretizzerà con la presenza di MINI sia in ambito promozionale, attraverso tutti i canali di comunicazione del Festival, sia mediante l’esposizione di autovetture e materiale relativo all’Azienda durante tutti e quattro i giorni del Festival.
L’Associazione Culturale Dancity, composta da 20 giovani volontari, si caratterizza da sempre per la ricerca e la sperimentazione in diversi ambiti creativi, che permettono la fruizione e l’incontro di un pubblico diversificato; la collaborazione con interessanti realtà culturali nazionali e internazionali in linea con i propri criteri di ricerca; la valorizzazione di esperienze artistiche europee che promuovono lo scambio e il confronto fra i diversi mondi culturali, dando vita a nuovi linguaggi nel campo performativo e delle arti digitali.

E’ secondo questi principi, infine, che è stato possibile arrivare alla collaborazione con BMW MINI, partnership che Dancity si augura sia l’inizio di una profonda e proficua amicizia anche per le prossime edizioni del Festival.
MINI ha scelto di essere partner del Festival per sottolineare il suo legame con l’innovazione, la creatività e il divertimento, caratteristiche che la rendono da più di 50 anni una delle auto più emozionanti e desiderabili.
Cade proprio quest’anno il lancio della sua icona: The New MINI, che rappresenta l’unione tra la tradizione storica e le nuove tecnologie, caratteristica principale dell’associazione Dancity.
Il Festival in questa edizione, infatti, intende con il tema “Gateway” unire le ricchezze del passato con la ricerca e la sperimentazione in uno degli ambiti più nuovi e accattivanti della musica, quello dell’elettronica.
Contemporaneamente lo stile inimitabile di MINI e la ricerca del divertimento data dal suo dinamismo corrispondono allo scopo di Dancity di realizzare un evento culturale che parli ai giovani e che allo stesso tempo sia motivo di svago e intrattenimento.

Comunicato Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here