Annunciati i primi nomi del Movement 2013

0
463

Primi nomi per la line up dell’edizione 2013 del Movement Electronic festival di Detroit (25-27 Maggio).
Tra gli artisti confermati finora spicca il nome dell'”eterno” Richie Hawtin solito specchietto per le allodole per garantirsi una fetta assicurata di pubblico pagante.
Ad affiancare il canadese che, va detto aldilà di tutto nel passato vanta una sua dignitosa storia nella sponda opposta del fiume, tre icone del movimento Detroit come Carl Craig, Derrick May e Kevin Saunderson. (con gli ultimi due che presenteranno in coppia con il progetto Hi Tech – Soul)
Luke Slater si esibirà invece con il suo live targato Planetary Assault Systems, mentre il Berghain di Berlino sarà rappresentato dal back to back di Marcell Dettmann e Ben Clock.
Oltre ad Hawtin saranno presenti altri due “evergreen” del clubbing mainstream come Dave Clarcke e John Digweed.
Tra i nomi di questa prima “infornata” anche George Fitzgerald, Silent Servant, Brendon Moeller, Tommy Four Seven, Steve Rachmad, Terrence Parker, Mala, Hatcha, Andy C, Ryan Elliot e Tensnake.

Questa la lista completa: (in ordine alfabetico)
A Tribe Called Red
Amtrac
Andy C
Art Department
Ben Klock & Marcel Dettmann
Big Gigantic
Brendon Moeller
Carl Craig
Dave Clarke
Dennis Ferrer
Derrick May & Kevin Sounderson
Drumcell
DVS1
George FitzGerald
Hatcha
J.Phlip
John Digweed
Luke Slater / P.A.S live
Maetrik
Mala
Mike Parker
Nicole Moudaber
Noisia
Onra
Paco Osuna
Richie Hawtin
Rrose
Ryan Elliot
Silent Servant
Slam
Steve Rachmad
SuperVision
Tensnake
Terrence Parker
The Bug
The M Machine
Tommy Four SeveN
Truncate

.

.

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here