Nuovi remix per l’album di Chevel

0
889

Dopo l’uscita del suo album a fine settembre su Stroboscopic Artefacts, l’italiano Dario Tronchin, in arte Chevel, torna a far parlare di sè programmando la pubblicazione di una raccolta di remix tratti da Blurse.

Il disco farà la sua comparsa nei negozi per il 4 dicembre sempre edito dalla label di Lucy.

Quattro le tracce selezionate per essere manipolate da artisti molto diversi tra loro che ben rappresentano le attuali diramazioni del suono techno.

Abbiamo Paula Temple alle prese con Strandend, Lee Gamble su Watery Drumming, Perc ai controlli di Heimweh, e Minor Science con le mani su Loop #42.

Tra beats potenti ed esoterismo cibernetico, a fare da filo conduttore è il mood mentale che lo rende un disco sfaccettato pronto per ogni occasione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here