INNER_SPACES #7: Otolab e JesterN

0
313

Lunedì 24 febbraio San Fedele Musica e Plunge presentano il settimo appuntamento con INNER_SPACES.

Ore 18,30 Lezione (ingresso libero)

L’arte audiovisiva, prospettiva storica dagli anni Trenta ad oggi.
A cura di Alberto Novello

Ore 21,00 Concerto

Serata speciale con due spettacoli audiovisivi: Ex, nuova opera del collettivo Otolab, in residenza a San Fedele, e Laser Drawing, l’ultima produzione di Alberto Novello (JesterN) presentata in prestigiose sedi internazionali (Centre Pompidou, Tokyo Festal of Modulars, MICA Institute of Arts Baltimore, ecc.).

Da vent’anni, Otolab elabora live session d’improvvisazione audiovisiva esplorando il mondo della percezione, in particolare i temi della sinestesia e del rapporto simbiotico tra immagini e suono.
L’estetica visiva di Otolab si ispira all’arte cinetica, all’op art ed al minimalismo delle opere grafiche di AG Fronzoni. Tra le principali influenze musicali del collettivo, il duo finlandese Pan Sonic, la detroit techno, la musica industriale di prima e seconda generazione e la minimal techno.
Secondo i principi del manifesto Otolab, i progetti si sviluppano attraverso il lavoro di laboratorio e i workshop sulla base del mutuo confronto, sostegno, libera circolazione dei saperi e sperimentazione.

Per la prima volta a San Fedele Alberto Novello (JesterN),  musicista scienziato che predilige la realizzazione di architetture multimediali probabilistiche, al limite tecnologico tra instabilità ed errore. Nelle sue produzioni si riscontrano varie modalità performative che spaziano dall’organizzazione di sistemi digitali alla disposizione di sintetizzatori modulari analogici, tramite sensori cerebrali per pilotare laser e immagini stocastiche o esplorare nuovi progetti di circuiti. Le sue performance mirano a colmare il divario tra cultura pop e ricerca scientifica. Le sue opere sono state presentate nelle più prestigiose sedi internazionali, tra cui Centre Pompidou di Parigi, Amsterdam Dance Event, Biennale di Venezia, New York Computer Music Festival.

Location: Auditorium San Fedele (Via Ulrico Hoepli, 3/b)  – Milano

Comunicato stampa

Comments

comments