Sins of Dub

Kaiju - Seven Sins (Deep Medi) Jamie Schildhuare e Paul White sono il duo di producer britannici Kaiju, attivo dal 2012 e riuscito a divenire...

(A)ntiMuzak (Pablito’s Way)

AA.VV. - Nebullulaby, an interstellar cloud of dust (Nebularosa) Questo 12”, prima uscita vinilica di Nebularosa, è una chicca. Vede la partecipazione di cinque autori in cinque...

In Aeternam Vale “Pink Flamingos” (Dement3d)

Laurent Prot è colui che da oltre trent'anni si cela dietro al moniker In Aeternam Vale, progetto new wave/synth punk nato a Lione nei...

Artisti Vari “Pampa Vol. 1” (Pampa Records)

La Pampa Records è etichetta preziosa, gestita da DJ Koze insieme a Marcus Fink. Eclettica e pronta a muoversi in spazi aperti, come le...

Air Protection Office “Black” (Ekar Records)

Muoversi nel buio vuol dire acuire i sensi. Attraverso la percezione degli spazi, delle forme e di ciò che contengono, la vista diventa meno...

Deep88 “The Black Album” (12records)

Alessandro Pasini da Forlì è senza mezzi termini il boss odierno della deep house italiana. Forse, visto l'uso improprio che si è fatto di questo...

(A)ntiMuzak (Pablito’s Way)

Sigmatibet - The great scapes (fltr) Il leggendario duo elettronico milanese, attivo dal 1992, dopo un vuoto discografico di ben 5 anni riappare con un...

Riccardo Balli “Frankenstein goes to Holocaust” (Agenzia X)

Brutta storia il diritto d'autore. Da quando l'hip hop è diventato via via sempre più popolare negli anni '80 (e subito dopo l'house music),...

(A)ntiMuzak (Pablito’s Way)

Lele Brutal Toys - Apocalisse giocattolo (Brutal toys records) Il primo 12” di Lele Brutal Toys è originale e giocoso. Si apre con “Just three years...

Ital Tek “Hollowed” (Planet Mu)

Proveniente dalla prolifica Brighton, Alan Myson aka Ital Tek è sulla scena da una decina di anni, aggirandosi in territori di basse frequenze e...

Beats Tips Boutique Vol. 35

Surgeon -  Search Deep Inside Yourself  (Blueprint) Benedetto il cielo per le rare certezze che ci sono rimaste al mondo! Surgeon debutta con un nuovo...

Venetian Snares “Traditional Synthesizer Music” (Planet Mu)

Nuovo album per Venetian Snares, nome d’arte dell’agitatore sonico Aaron Funk. Uscito da pochissimo su Planet Mu/Timesig, si tratta di un lavoro costruito solamente con...

(A)ntiMuzak (Pablito’s Way)

Herrera - Breaks & Beats Vol 1: Mode One Forty Four  (Medicine Records) In tempi non sospetti Herrera era parte di una crew che si chiamava...

Air Protection Office “Escaping Distances” (Ekar Records)

Esplorare lo spazio, viaggiare nel futuro. Da sempre sono stati tra gli obiettivi principali dei musicisti elettronici, che oggi invece inseguono altre ambizioni. Si...

Chihei Hatakeyama & Dirk Serries “The Storm of Silence” (Glacial Movements)

Erano quasi tre anni che il il coraggioso cammino di Alessandro Tedeschi intrapreso con Glacial Movements sembrava essersi arrestato. La label tutta italiana che...