Artisti Vari “Andypop pres. We Play Garage Vol. 2” (Elastica Records)

0
726

Dopo i positivi riscontri ottenuti con il primo volume uscito sul finire del 2014, torna We Play Garage con il secondo capitolo in uscita su Elastica Records, ancora una volta con Andypop nel ruolo di selezionatore.
Undici i pezzi originali per esplorare il sound garage in tutte le sue varianti (Uk garage, future garage, bass house) ed essere ancor più soddisfatti della qualità offerta dagli artisti coinvolti visto che sono tutti italiani.

A colpire particolarmente il gusto di chi scrive, il padovano Bodwan con le pause e ripartenze di Ivory, Captcha Bless che incastona note di piano e un indovinato sample vocale in Loyalty, Unlimit che rapisce l’ascolto con la suadente Two In One, caratterizzata da una inaspettata variazione ritmica nel finale e il tocco di classe di Andypop con I got You che apre il disco.

Trait d’union con la prima raccolta dello scorso anno è l’inclusione di un remix di Whistla, dj e producer inglese fondatore di Sub FM, una delle più attive web radio britanniche. Qui si cimenta nella bella rielaborazione di Only You di Gropina, che era presente appunto sul volume 1 di WPG.

Gli altri artisti coinvolti sono per lo più già noti a chi segue le diramazioni del bass sound a queste latitudini, con la sfiziosa aggiunta di qualche intrigante nome nuovo. L’elenco comprende Jazzatron, i veterani Mother Inc. insieme a Kiu D., il female duo Kaishi, Bist, Gropina, Alain Drigga & Josel€ Sechi, e Bangalore, giovane producer toscano molto interessante di cui avevamo recentemente apprezzato il remix di Funeral Party dei Demonology, sempre su Elastica Records.

Sandrica Se-lecter

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here