A Firenze, la seconda edizione del MEFF

HUB_meff

Tiptop Audio, marchio di sintetizzatori modulari californiano e Lattexplus, progetto di organizzazione di eventi, punto di riferimento del clubbing a Firenze dal 2010, ospitano a IMPACT HUB e a BUH! Circolo culturale urbano, la seconda edizione di MEFF.

MEFF è una fiera/evento di sintetizzatori modulari che coinvolge marchi nazionali e internazionali in una due giorni – 24 e 25 Marzo – all’insegna della ricerca e dell’innovazione unite da un divertente gioco di cavi, moduli e manopole.

L’iniziativa coinvolge numerosi produttori e rivenditori di sintetizzatori modulari e delle tecnologie più avanzate nell’ambito della produzione musicale. Oltre al marchio americano promotore della fiera Tiptop Audio, tra gli ospiti di questa edizione possiamo trovare direttamente da Tokyo Festival of Modular (TFOM) il marchio giapponese centrevillage, il tedesco Tangible Waves, gli olandesi Gynko Synthese ed Error Instruments. Tanti anche gli ospiti italiani come Hope Custom Labs con il marchio Clank, il laboratorio artigianale di Euterpe Synthesizers, la qualità dei materiali e dei componenti nei modulari disegnati a Modena da Frap Tools, la tecnologia e l’artigianato di GRP e MidiWare e i classici rivisitati a mano da Qosmo Modular. Accanto a loro, i rivenditori di Synth Modulari Eurorack più importanti in Italia come Milk Audio Store e Martin Pas Store che in questa edizione presenterà in esclusiva i prodotti dell’azienda russa Soma Electronics.

Tante anche le performance con ospiti esterni che si susseguiranno durante i due giorni della fiera nella ‘Performance Area’.

La novità di questa edizione è il cambio di location. MEFF ha scelto gli spazi di IMPACT HUB in quanto ideali per far crescere e coltivare idee vincenti. IMPACT HUB è il network globale che ha sviluppato un concetto innovativo di lavoro in un ambiente di coworking dove business medio-piccoli, start up, creatività e collaborazione possono trovare spazio in community locali ma dal respiro globale. Con più di 90 spazi in tutto il mondo, 15000 membri divisi tra Amsterdam e Johannesburg, tra Singapore e San Francisco, IMPACT HUB arriva a Firenze al civico 16 di Via Panciatichi, vicino alla stazione ferroviaria di Firenze Rifredi, dove ha scelto di riqualificare 1000mq appartenenti all’ex-dogana.

A fianco ad Impact Hub, il circolo culturale urbano BUH!, di giorno posto di lavoro, la sera punto d’incontro per la città nel nome della musica, della cultura e della convivialità.
 Qui, in un auditorium acusticamente trattato su disegno e progetto di Donato Masci, si terranno gli eventi performativi del MEFF.

MEFF s’inscrive nel rinascimento elettronico che Firenze sta vivendo da un paio di anni e costituisce una vetrina ideale per riunire insieme produttori e imprenditori attivi nell’intera filiera musicale attraverso incontri e presentazioni. Durante la fiera non mancheranno performance live che vedranno alternarsi espositori e alcuni ospiti eterni per culminare con l’evento serale con Lattexplus dove si esibiranno live artisti internazionali con i loro moduli.

L’evento è aperto al pubblico con ingresso libero.

Comunicato stampa

.

Comments

comments