Frequencies from the Laptop Cafè Ep. 1

maxresdefault

Lectromagnetique & Dmitry Distant – Cosmogenesis (Body Control Records)

Lectromagnetique è un progetto composto dal duo ucraino-lituano Ivan Margolin e Dmitry Distant, per la prima volta insieme per questa release electro acid (disponibile solo su CD).
Un viaggio nelle profondità oscure del cosmo, 6 tracce potenti e sinistre più 2 remix firmati da Gatis Pastars (-=UHU=-) e Igors Vorobjovs.

T/Error – Eka Bismuth (Bass Agenda Recordings) (Limited 50 CD + Digital)

L’artista romano torna ancora su Bass Agenda Recordings dopo la creatura ‘D7’ e lo fa nel migliore dei modi.
Eka Bismuth è propellente alieno; l’oscurità di base è squarciata da suoni contorti, ritmi marziali e atmosfere drammatiche. Un disco maturo realizzato da un nostro connazionale veramente talentuoso.

Cygnus – Cosmos (Biosoft Records) (13xFile, ALAC, Album)/(Fundamental Records) (2xLP, Album, Ltd, Cle + 7″, Ltd, Mar)

Se non conoscete Phillip Washington aka Cygnus, è giunta l’ora di colmare questa lacuna.
Il produttore di Dallas è incredibilmente capace e Cosmos è infatti una perla di rara bellezza. L’ electro futurista di The Other People Place incontra la meccanica cristallina della techno di Jeff Mills.

Adam Jay – Corpora (Detroit underground)

Dave Clarke lo ha definito “un eroe indiscusso techno“, mentre Claude Young come “un maestro del suo mestiere” ed i suoi dischi come “l’arma segreta di molti DJ“.
Corpora è un album electro potente con una programmazione ritmica infuocata, abbinata a suoni modulari acidi ed insoliti. Buio e luce, futuro e passato si fondono, trasformandosi in un groove incredibilmente affascinante.

Cristian Citterio

Comments

comments